La mia cecità nella musicoterapia : limiti e possibilità

  Di Wolfgang Fasser, Musicoterapeuta, SFMT, AIM Introduzione I non-vedenti sono gli esperti dell’invisibile e arricchiscono la società con la visione di vita particolare che offrono (Lusseyran, 1963). Quest’affermazione positiva dell’autore e filosofo francese ha impresso in me, fin dai primi anni della mia cecità di bambino, l’accettazione della perdita della …

…in più